10 MOTIVI PER SCEGLIERE I PAVIMENTI DI DESIGN DI PROJECT FLOORS

  • Facili da pulire - semplici ed economici da pulire
  • Resistenti - estremamente resistenti all’usura
  • Igienici - adatti a chi soffre di allergie
  • Versatili - innumerevoli disegni diversi di essenze lignee, pietre, calcestruzzo e piastrelle consentono di realizzare praticamente qualsiasi progetto di design
  • Confortevoli - antiscivolo e caldi al tatto
  • Pratici - grazie al basso spessore sono ideali per la ristrutturazione delle pavimentazioni
  • Sani - privi di plastificanti dannosi
  • Elastici - rumore di calpestio naturale
  • Resistenti all’acqua - adatti anche per bagni e altri ambienti umidi
  • Riscaldanti - riscaldamento a pavimento possibile fino a 28°C

TUTTO CIÒ CHE AVRESTI SEMPRE VOLUTO SAPERE SUI NOSTRI PAVIMENTI DI DESIGN

I pavimenti di design PROJECT FLOORS sono disponibili in molti colori, stili e tipi di posa diversi - c’è sicuramente qualcosa che fa per te. Scandinavo chiaro o piuttosto rustico e scuro, legno o pietra, a listelli o a disegno, per ogni stile d’arredo troverai il decoro che meglio si intona e permette di realizzare il tuo ristorante o hotel esattamente come te lo immagini.  

Pose a disegno per una maggiore personalizzazione

Aspiri a un design originale? Allora la posa a disegno è quello che fa per te. Piccoli listelli di dimensioni speciali consentono, ad esempio, la classica posa a spina di pesce. I pavimenti PROJECT FLOORS offrono innumerevoli possibilità: svariati schemi di posa, la combinazione di diversi decori, l’uso di intarsi – non ci sono limiti alle tue idee.  

Posa a spina di pesce (in inglese)

I pavimenti di design si distinguono per pulizia e igiene

I pavimenti di design PROJECT FLOORS sono facili e igienici da pulire. Trattandosi di un prodotto sintetico è insensibile all’acqua e non deve essere trattato con cautela durante le pulizie quotidiane. In questo modo è più facile pulire il pavimento del ristorante dopo una serata con un’alta frequentazione e offre agli ospiti dell’albergo la gradevole sensazione di essere a proprio agio anche camminando per la stanza a piedi nudi. I soggetti allergici apprezzano inoltre il fatto che polvere, polline, ecc. non possono depositarsi sul pavimento.

Vai alle Istruzioni per la cura e la pulizia (in inglese)

Aspetto uniforme per superfici d’effetto 

Poiché i pavimenti PROJECT FLOORS sono resistenti all’acqua, è possibile estendere lo stesso disegno anche nei bagni degli ospiti. Questo crea un aspetto uniforme e molto gradevole, che valorizza l’estetica delle superfici. Si evita inoltre la necessità di compensare le differenze di altezza tra le singole aree. In questo modo è più facile posare i pavimenti e si evitano inutili rischi di inciampo. 

Altre referenze (in inglese)

Posa flottante – la soluzione a tutti i problemi

Rinnovare una camera tra un ospite e l’altro? Nessun problema con la LOOSE-LAY COLLECTION che si applica senza colla. Questa collezione è la soluzione vincente quando occorre intervenire celermente o quando il sottofondo deve essere riparabile senza lasciare residui. Il pavimento di design può essere posato senza attendere l’essiccazione degli adesivi e può essere calpestato immediatamente. Anche per quanto riguarda il rumore di calpestio, oggi non è più necessario ricorrere alla moquette per abbatterlo. Il supporto di posa dei pavimenti PROJECT FLOORS contribuisce infatti ad attutire il rumore di calpestio.  

Vai alla LOOSE-LAY COLLECTION (in inglese)

Diverse collezioni per un design attento ai costi

PROJECT FLOORS offre pavimenti di design con cinque strati di usura con corrispondenti classi di carico, che si adattano perfettamente alle esigenze e alle condizioni dei diversi ambienti. I decori della collezione floors@home, con uno strato di usura di 0,3 mm, sono adatti per le aree sottoposte a minori sollecitazioni, come le camere degli ospiti. Per le aree più frequentate, come la lobby o il ristorante, si consiglia di scegliere uno dei decori della collezione floor@work, con uno strato di usura di 0,55 mm. 

Guarda i prodotti (in inglese)

PLANNER ONLINE - VISUALIZZA IL TUO PAVIMENTO DI DESIGN GIÀ POSATO

Room Planner online - prova in pochi secondi l’effetto di diversi pavimenti vinilici di design.

Legno, pietra, calcestruzzo o piastrelle - non sai ancora quale pavimento di design è più adatto? 

Con il nostro planner online puoi sperimentare diverse varianti in stanze campione per simulare l’effetto estetico negli ambienti e trovare rapidamente il tuo pavimento preferito e il tipo di posa più giusto per te.   

Vai al Room Planner (in inglese)

Il nostro Foto Service - ammira il tuo pavimento preferito nei diversi ambienti ancora prima che venga posato 

Che tu abbia scelto una posa longitudinale o trasversale, listelli di legno o piastrelle, il nostro Foto Service ti mostra come sarà il tuo nuovo pavimento di design ancora prima che venga posato. 

Per l’elaborazione delle fotografie affinché possano essere utilizzate nel planner online è richiesto un costo minimo di 9,95 EUR.  

Vai al Foto Service (in inglese)

FAQ SUI PAVIMENTI DI DESIGN

Dove posso acquistare i pavimenti di design PROJECT FLOORS?

Dove posso acquistare i pavimenti di design PROJECT FLOORS?

I pavimenti di design PROJECT FLOORS non vengono venduti in negozi specializzati in bricolage e fai-da-te, ma possono essere acquistati esclusivamente presso rivenditori specializzati, che forniranno a corredo una consulenza personalizzata. Saremo lieti di inviarti informazioni sui rivenditori presenti nella tua zona. 

Cosa sono gli ftalati e i plastificanti? Queste sostanze sono presenti nei vostri pavimenti di design?

Cosa sono gli ftalati e i plastificanti? Queste sostanze sono presenti nei vostri pavimenti di design?

Il PVC nasce come plastica dura e deve pertanto essere reso morbido e flessibile prima di poter essere utilizzato nelle pavimentazioni. I prodotti chimici che conferiscono al PVC la necessaria flessibilità e morbidezza sono chiamati “plastificanti”. Gli ftalati sono il tipo di plastificante più comunemente usato nella produzione di pavimenti in PVC. Sebbene a tutt’oggi non vi siano prove conclusive, nonostante una pletora di studi scientifici, si sospetta che gli ftalati abbiano effetti nocivi sul corpo umano e sull’ambiente. 

PROJECT FLOORS ha volontariamente smesso di utilizzare plastificanti contenenti ftalati all’inizio del 2013. Una delle alternative utilizzate è il plastificante Hexamoll® DINCH®, sviluppato da BASF per applicazioni a stretto contatto con l’uomo, ad esempio giocattoli, imballaggi alimentari o dispositivi medici. Clicca sulla voce di menu “Sostenibilità” per passare alla pagina “Plastificanti”, dove trovi maggiori informazioni su questo argomento.

I pavimenti di design sono dannosi per la salute?

I pavimenti di design sono dannosi per la salute?

I nostri pavimenti vengono regolarmente sottoposti a test per la ricerca di sostanze nocive, come metalli pesanti ed emissioni (vedi anche la voce di menu “Clima interno”) e mostrano valori che sono ben al di sotto dei limiti consentiti dalla legge. Inoltre, il nostro stabilimento di produzione è certificato secondo le norme ISO 9001 e 14001, il che significa, tra l’altro, che per la produzione non vengono utilizzate materie plastiche riciclate di origine sconosciuta, ma solo granulati con ingredienti completamente tracciabili. L’utilizzo dei nostri pavimenti non deve quindi essere considerato in alcun modo dannoso per la salute.

I pavimenti di design sono adatti per ambienti umidi?

I pavimenti di design sono adatti per ambienti umidi?

Le nostre soluzioni di design possono essere utilizzate senza problemi in ambienti umidi, poiché questi pavimenti, grazie alla loro resistenza all’umidità, non si gonfiano o si rompono. Il rivestimento deve tuttavia essere incollato sull’intera superficie. I pavimenti flottanti o a incastro non sono invece impermeabili e l’umidità può quindi penetrare nel sottofondo.

Quanto sono ecologici i pavimenti di design PROJECT FLOORS?

Quanto sono ecologici i pavimenti di design PROJECT FLOORS?

Con un contenuto di petrolio di appena il 43%, solo una piccola parte del PVC contiene risorse non rinnovabili. Per il restante 57% il PVC è costituito da cloro, che viene estratto dal salgemma ed è disponibile in grandi quantità. Il cloro è presente nella molecola di PVC in un legame chimico stabile quanto quello che troviamo nel comune sale da cucina. La produzione avviene in processi ad alta efficienza energetica e richiede molta meno energia rispetto a molti prodotti alternativi. Anche il lungo ciclo di vita associato a bassi costi di manutenzione contribuisce al buon bilancio complessivo dell’energia utilizzata per la produzione e l’utilizzo dei pavimenti in PVC. (Fonte: FEB)

Perché si consiglia un trattamento iniziale nonostante l’applicazione di un rivestimento in PU in fabbrica?

Perché si consiglia un trattamento iniziale nonostante l’applicazione di un rivestimento in PU in fabbrica?

Il rivestimento poliuretanico realizzato presso il nostro stabilimento non sostituisce il trattamento iniziale raccomandato dopo la posa, ma serve solo come protezione durante la fase di costruzione. Poiché lo strato di PU applicato in fabbrica è molto più sottile di uno strato protettivo applicato successivamente, anche a causa del processo produttivo, si raccomanda vivamente di eseguire il trattamento iniziale, specialmente negli edifici commerciali, per evitare successivi reclami. Inoltre, nell’ambito del trattamento iniziale è possibile prendere in considerazione lo specifico ambiente di posa ed integrarlo con additivi appropriati per evitare scolorimenti, ad esempio in saloni per parrucchieri o negli studi medici. Per una consulenza sul trattamento iniziale più adeguato per il proprio caso specifico, utilizzare il modulo di contatto o rivolgersi al nostro ufficio tecnico applicativo. 

Anche negli ambienti residenziali è possibile applicare un sigillante aggiuntivo per ottenere il cosiddetto “strato sacrificale”. Inoltre, grazie al trattamento iniziale, migliorano anche la facilità di pulizia e l’aderenza allo sporco. Contatta il tuo specialista di fiducia per i pavimenti per scoprire le opzioni più adeguate in ambito residenziale privato. Naturalmente siamo anche noi a tua disposizione per qualsiasi domanda.

Hai ancora delle domande? Siamo a tua disposizione!
Tatjana Navarro & Yvonne Schlarp

+49 2233 9687-0
Consulenza gratuita:
Da lunedì a giovedì: dalle 8:00 alle 17:00
Venerdì: dalle 8:00 alle 15:30

Scrivi una e-mail